Noleggia questo veicolo a Lungo Termine con:
In offerta

Hyundai Ioniq 1.6 Hybrid 6DCT Classic

Hyundai Ioniq 1.6 Hybrid 6DCT Classic : noleggio auto a Lungo Termine
Scopri di più
  • Optional: Vernice metallizzata; sistema di navigazione
  • Alimentazione: Ibrida
  • Emissioni CO2: 79 g/Kg

Offerta ALD Full Rent

295€ /mese IVA esclusa* con un anticipo di: 2.500€*
  • Durata: 36 mesi
  • Percorrenza: 40.000 Km
  • Pneumatici sostitutivi: 0
  • Penalità furto: 10% Penalità incidente: 250€ Penalità danni: 500€

Alcuni dei nostri servizi

Assistenza stradale
Siamo sempre al tuo fianco
Manutenzione
Sia ordinaria sia straordinaria
Veicolo sostitutivo
La mobilità è la nostra priorità
Carta carburante
Semplifica la gestione dei rifornimenti
Sostituzione pneumatici
La sicurezza su strada garantita
Servizi Telematici
In linea con le tue esigenze

Richiedi un preventivo per fullRentShowcase

Dichiarando di aver preso visione dell’informativa privacy:
Dichiarando di aver preso visione dell’informativa privacy:
Dichiarando di aver preso visione dell’informativa privacy:
al trattamento dei miei dati personali al fine di poter essere contattato da ALD via email, posta o telefono fisso/mobile, ricevere le informazioni richieste o richiedere un preventivo personalizzato
al trattamento dei miei dati personali al fine di consentire ad ALD di poter valutare la mia solvibilità ed affidabilità e creare il preventivo personalizzato richiesto
* campi obbligatori
Hyundai Ioniq

alla scoperta della gamma

Nel rilancio del marchio Hyundai la Ioniq riveste un ruolo fondamentale, e non solo dal punto di vista del design: la macchina è una pedina importante nel piano di sviluppo della gamma prodotto che prevede il lancio di 28 nuovi modelli entro il 2020. La Ioniq infatti è disponibile sia nelle versioni ibrida, ibrida plug-in ed elettrica. La più gettonata è la ibrida, diretta rivale quindi della Toyota Prius, che per le normali logiche di sinergie di Gruppo condivide con la Kia Niro parte del pianale, costruito per il 53% in acciai speciali, e il powertrain. Nella versione ibrida la Ioniq ha un 4 cilindri a benzina della serie Kappa da 1,6 litri e 105 Cv abbinato a una trasmissione a doppia frizione e 6 rapporti che integra un’unità elettrica da 32 kW (43,5 Cv), alimentata da una batteria ai polimeri agli ioni di litio della capacità di 1,56 kWh. Il tutto le consente di sviluppare una potenza massima di 141 cavalli e 265 Nm di coppia per delle prestazioni al top nel segmento, ovvero 185 km/h di velocità massima e uno zero cento in 10,8 secondi, accompagnate da consumi ed emissioni ridotti fino a 3,4 litri di carburante per fare 100 km e 79 g/km di CO2.