Noleggia questo veicolo a Lungo Termine con:
In offerta

Yamaha Tricity 155 ABS

Yamaha Tricity 155 ABS : noleggio moto a Lungo Termine
Scopri di più
  • Alimentazione: Benzina
  • Emissioni CO2: nd

Offerta ALD 2Wheels

145€ /mese IVA esclusa* con un anticipo di: 350€*
  • Durata: 24 mesi
  • Percorrenza: 16.000 Km
  • con un anticipo di: 350€*
  • Penalità furto: 10%
  • Penalità incidente: 250€

Alcuni dei nostri servizi

Assistenza stradale
Siamo sempre al tuo fianco
Manutenzione
Sia ordinaria sia straordinaria
Veicolo sostitutivo
La mobilità è la nostra priorità
Carta carburante
Semplifica la gestione dei rifornimenti
Sostituzione pneumatici
La sicurezza su strada garantita
Servizi Telematici
In linea con le tue esigenze

Richiedi un preventivo per twoWheels

Dichiarando di aver preso visione dell’informativa privacy:
Dichiarando di aver preso visione dell’informativa privacy:
Dichiarando di aver preso visione dell’informativa privacy:
al trattamento dei miei dati personali al fine di poter essere contattato da ALD via email, posta o telefono fisso/mobile, ricevere le informazioni richieste o richiedere un preventivo personalizzato
al trattamento dei miei dati personali al fine di consentire ad ALD di poter valutare la mia solvibilità ed affidabilità e creare il preventivo personalizzato richiesto
* campi obbligatori
Yamaha Tricity 155 ABS

alla scoperta della gamma

Per avere accesso libero a tangenziali e tratti autostradali la Yamaha ha rilanciato il suo famoso Tricity con la versione 155 che va ad affiancarsi al fratello più piccolo Tricity 125 ma che preclude la possibilità di essere guidato con la patente A1 al contrario del 125 (8,1 kW), a parte questo dettaglio il nuovo Tricity 155 è in grado di soddisfare maggiormente le esigenze di commuting urbano a più ampio raggio mantenendo inalterate le doti di sicurezza e agilità offerte dall'architettura a tre ruote. Il nuovo propulsore a 4 tempi da 155cc Blu Core con valvole ad attuazione variabile garantisce poi una maggiore briosità pur mantenendo i consumi contenuti (2,52 litri/100 km). Nuova anche la ruota posteriore di dimensioni più generose, da 13 pollici, con pneumatico 130/70 come pure il più capiente serbatoio da 7,2 litri, il vano sottosella capace di contenere un casco integrale e altri piccoli oggetti, la doppia sella ridisegnata con la parte anteriore più lunga e piatta, la pedana rivista e piatta per il trasporti di borse e buste della spesa, mentre debutta il freno di stazionamento in stile ammiraglia Tmax. Inoltre sono state apportate delle piccole modifiche alla carena nel retrotreno e il nuovo faro anteriore è dotato di tecnologia a Led, mentre rimane inalterato l'efficace sistema frenante Unified Braking System con Abs di serie. Non manca nemmeno la presa da 12v, collocata nel nuovo vano anteriore, per ricaricare comodamente smartphone e tablet.