Domande frequenti

Mobilità elettrica

 
 
  • Quante sono le tipologie di connettori per la ricarica?

    Esistono 5 tipologie di connettori.

    • Tipo 1. Per ricariche monofase in corrente alternata, per una potenza massima di ricarica di circa 7,3 kW, corrispondente a una corrente massima di 32A e una tensione di 230V. Si trova solo sul veicolo.

    • Tipo 2. Si usa per la ricarica in corrente alternata (AC) sia monofase sia trifase fino a 63 A, per una potenza massima di 43 kW. Si trova sia sul veicolo sia sulla colonnina.

    • Tipo 3. Può essere di due tipologie, 3A (diffuso in Italia) e 3C (diffuso in Francia). Il tipo 3A è alimentato in monofase 16 A per una potenza massima di 3 kW. Sono presenti solo sulla colonnina.

    • Tipo Chademo. È lo standard per la ricarica veloce in corrente continua e può fornire una potenza fino a 50 kW a una tensione di 500 V e corrente continua di 125 A con connettori dimensionati per supportare anche 100 kW di potenza.

    • Tipo Combo 2. È il connettore per la ricarica in corrente continua e può superare la potenza di 100 kW. Supporta anche la ricarica lenta, inglobando il connettore di tipo 2.

Potrebbe anche interessarti:

 
Customer service

Sei interessato alle nostre proposte?

Scrivici. Un nostro consulente commerciale ti risponderà nel più breve tempo possibile.

shopndrive

Acquista online l’offerta ideale
per la tua mobilità.

Scopri ALD shop&drive,
lo shop online dove acquistare le formule di noleggio e le soluzioni di mobilità su misura per te, anche con l’aiuto dei consulenti virtuali ALD Automotive.

Entra in ALD shop&drive
L’offerta ideale?
Hai 3 modi veloci per trovarla.